Siti Archeologici      Struttura antiche Ville e Casali      Antiche rovine via G. Donati Villa romana via Pollenza
Torna a inizio pagina

 

Villa romana via Pollenza

 

Villa romana i resti di questa villa rustica sono visibili in fondo a via Pollenza e all'interno dell'Istituto Tecnico Industriale "J. von Neumann". Individuata nel 1983, e in parte distrutta, in occasione della costruzione dell'edificio scolastico, al primo impianto, databile alla prima metà del I sec. d.C., sono relativi alcuni ambienti che occupano il settore occidentale della villa, con muri in opera reticolata di tufo e ammorsature in blocchetti e pavimenti in mosaico a tessere bianche e nere.
 
A questi ambienti, la cui situazione originaria fu in parte modificata sempre nell'ambito del I secolo, si addossò, probabilmente nella prima metà del II secolo, un complesso termale di cui sono stati messi in luce alcuni vani in opera laterizia con resti di mosaici pavimentali, a motivi geometrici, e del sistema di riscaldamento. A N-E alcuni ambienti, di cui resta solo parte della pavimentazione in opus spicatum, sono probabilmente riferibili alla pars rustica della villa, andata quasi completamente distrutta.
 
Un pozzo rettangolare, in opera mista molto irregolare di laterizio e reticolato con due cunicoli, si conserva all'interno dell'Istituto, mentre a sud della villa sono stati individuati due tratti di un muro di contenimento in opera reticolata, con ancoraggi ammorsati nel banco di tufo e, più a est, un cunicolo con volta a ogiva scavato nel terreno vergine.

 

 

     MAPPA GRUPPO D
 
siti archeologici
Cerca su Roma Tiburtina con Google